Lexus CT 200h LE NOSTRE IMPRESSIONI DI GUIDA

http://www.quattroruote.it/notizie/primo-contatto/lexus-ct-200h-le-nostre-impressioni-di-guida

La CT 200h è forse la più ambiziosa delle ibride Lexus perché, oltre a offrire un autotelaio ricco di soluzioni innovative, dispone di finiture e qualità analoghe ai modelli di taglia superiore, puntando a rivaleggiare con le berlinette tedesche.
Gamma ibrida. I due motori e la trasmissione ripropongono la ricetta già vista su Prius e Auris, con una potenza complessiva di 136 CV: solo l’elettronica di gestione è stata rivista per l’occasione. La seduta del posto di guida è bassa e il piantone poco inclinato, come sulle sportive, con un’unica controindicazione i limiti per la visibilità in manovra. Quanto ai sedili sono comodi, con un buon contenimento laterale. Il quadro strumenti si concede qualche vezzo: passando in modalità Sport, la colorazione di fondo cambia da blu a rosso e, soprattutto, l’indicatore dell’energia scompare per far spazio al contagiri.
Sterzo preciso. La CT 200h sfoggia una raffinata articolazione a quadrilateri per il retrotreno, fa ricorso all’alluminio per i componenti più lontani dal centro di inerzia e beneficia di un buon centraggio per batterie e quant’altro possa influenzare negativamente la dinamica di marcia. Il tutto si traduce in un appoggio laterale pronto e sincero, affiancato da un altrettanto apprezzabile precisione di sterzo.
Cambio. A frustrare le aspettative ci pensa però la trasmissione continua, montata su tutte le ibride del Gruppo Toyota: la sua particolare risposta, oltre a risultare tardiva, rende di fatto impossibile l’utilizzo dell’acceleratore nella gestione delle curve. Fortunatamente è stato fatto un ottimo lavoro d’insonorizzazione che ne attenuano la tipica e fastidiosa sonorità in accelerazione.
Confort. La presenza di smorzatori trasversali utilizzati su entrambi gli assi consente di cancellare vibrazioni e di ridurre le oscillazioni della scocca, a tutto vantaggio dei passeggeri. Anche in presenza di un assetto tendente al rigido e dei pneumatici da 17", il confort di bordo è molto buono. Non male anche gli spazi a disposizione, bagagliaio compreso: capacità di carico dichiarata dalla Lexus – 375 litri – è di tutto rispetto per la categoria. I prezzi partono da 28.651 euro.

Annunci